#BORDERCLUBS\18GEN2018

San Francisco

Ci troviamo sempre in California, ma stavolta in una città molto differente da Los Angeles, ma che secondo me. andava inserita nello stesso articolo di “Border Clubs”.

San Francisco, la città degli squali. Non è la città degli squali, ma mi ha particolarmente colpito il fatto che nella sua baia, ce ne sono talmente tanti, da far si che fare il bagno è praticamente impossibile.
In ogni caso, San Francisco è una città che offre davvero molteplici possibilità di vita notturna e non solo, davvero per tutti i gusti.
Che tu sia un amante della birra, un intenditore di vini, o un assaggiatore di cocktail, che ti piaccia il Jazz o la musica per rilassarsi, San Francisco ha davvero tutto quello che ti serve per trascorrere la notte tua notte.

The Hidden Vine
The Hidden Vine si trova al 408 Merchant St., ed è un locale specializzato ovviamente in vino, e devo dire che, da amante del vino, ha veramente una vastissima scelta di vini, anche molto particolari e rari.
Il servizio è di qualità, e la scelta di ogni prodotto offerto, è davvero accurata.
The Hidden Vine è un luogo accogliente dove stare in compagnia degli amici, assaggiando del buon cibo e sorseggiando dell’ottimo vino.
Se sei nuovo nel mondo del vino o se sei interessato ad assaggiare diversi vini, scegli un flight (3 assaggi da 60 ml) o un comparison (2 assaggi da 90 ml). I cibi vanno dai taglieri di salumi e formaggi alle focacce e ai panini preparati con ingredienti di provenienza locale.
E’ un locale prezioso, da non farsi sfuggire per gli amanti del genere.

Rickhouse
Se sei un amante dei cocktail, devi andare da Rickhouse, che si trova al 246 di Kearny St.
parliamo di un locale aperto tutte le notti, tranne la domenica.
Il sabato offre il live show con gruppi locali, ma a volte anche provenienti da altri stati degli USA.
La scelta di cocktail è davvero ampia e, come ho già detto, io essendo stato nel settore, apprezzo i buoni drink e faccio molta attenzione sia alla qualità, che alla preparazione.
Questo locale posso affermare che offre dai classici drink internazionali, fino alle miscelazioni più strane e particolari. I barman sono in gamba, cortesi e molto preparati.
Ci sono anche dei drink per più persone, da provare assolutamente.

The Ice Cream Bar
Sicuramente questo non è un locale classico, e senza farsi ingannare dal nome, non è solo una semplice gelateria.
Si possono sorseggiare vini e birre, e anche qualche cocktail. Lo consiglio se si vuole stare in compagnia, fare quattro chiacchiere, mangiando un ottimo dolce e bere qualcosa, senza sentirsi troppo impegnati.
Non apre tutta la notte, ma dall’ora di pranzo fino alle 22,00, il locale si trova al numero 815 di Cole Street.
Se vi piace il gelato, come al sottoscritto, prendetelo, è davvero buono.

Zeitgeist
Il locale.,, che si trova al numero 199 Valencia St offre una vastissima scelta di birre artigianali e non, e se siete amanti della bionda, ma non solo, anche rossa, scura, eccetera, è il locale giusto per voi.
E’ molto frequentato soprattutto dagli abitanti di SF, ma anche moltissimi turisti conoscono il locale e fanno tappa qui.
Qui si può sia bere appunto, ma anche mangiare dei piatti unici o degli snack ben preparati.
Diciamo che è un locale semplice, ma che se siete in zona, vale la pena visitare.

Mikkeller Bar
Anche il Mikkeller ha una vasta scelta di birre per tutti i gusti, ed è al numero 34 di Mason St.
Qui sicuramente da provare la loro salsiccia, e la carne al barbecue, davvero speciale.
Il Mikkeller Bar, se non siete vegani o vegetariani, è da provare. Lo dico perché comunque c’è infortissimo odore di affumicatura, che secondo me non verrebbe apprezzato da coloro che seguono queste diete.
Nonostante il tipo di locale, è un locale modaiolo e sta diventando sempre più popolare tra gli abitanti della baia,. Se siete intenzionati di andare la sera, vi coniglio di prenotare, perché è sempre pieno.